Ultima modifica: 5 Novembre 2019

Storia

La storia dell’IIS Mendel dalla sua fondazione ad oggi

Francesco Ferrazzi nacque a Castellanza il 30 aprile 1849, terzo erede di una famiglia che gli permise di dedicarsi agli studi e all’attività agricola. Nel 1893 Ferrazzi acquistò le proprietà. In quegli anni le difficoltà erano costanti: epidemie che danneggiavano il raccolto, scarsità d’acqua e importazione di prodotti a prezzi inferiori.

Gli anni tra fine ‘800 e inizio ‘900 furono caratterizzati da importanti cambiamenti: introduzione della corrente elettrica, concimi chimici e nuovi macchinari. Ferrazzi prese parte attivamente in questi processi di innovazione sul territorio locale.

Contribuì significativamente alla costruzione della nuova chiesa parrocchiale di Villa Cortese e Olcella, della casa per il sacerdote e di un istituto in cui tenere le lezioni scolastiche per i figli dei contadini.

Nel 1933 Ferrazzi dispose, a testamento, come erede universale il comune di Busto Garolfo con l’obbligo di fondare ed istituire, come ente autonomo nella frazione di Villa Cortese, una Scuola Pratica di Agricoltura da intestare ai coniugi Francesco Ferrazzi e Luigia Cova. La fondazione dell’ente venne ratificata dalla delibera podestariale del 6 agosto 1934, approvata dalla Regia Prefettura con visto per l’esecutorietà il 22 agosto successivo.

Il testamento e la costituzione della scuola

“(…)
Art. 2 – Scopo dell’ente è quello: a) di dar modo ai giovani studiosi di agricoltura di attuare ed esperimentare nella pratica dei campi gli insegnamenti della scienza; b) di elevare il grado di cultura professionale dei coloni affinché possano e sappiano trarre maggior profitto dalla terra a beneficio loro e del paese.

Art. 3 – La scuola deve avere carattere assolutamente pratico senza escludere finalità didattiche di carattere più elevato. (…)”

 

DALLA FONDAZIONE ALL’IIS G. MENDEL

La Fondazione «Scuola di Agricoltura Ferrazzi e Cova» nasce nel 1938.

Negli anni la Fondazione si è evoluta:

  • 1935-1963: scuola di avviamento professionale di tipo agrario.
  • 1963-1977: scuola media.
  • dal 1988: Istituto di Istruzione Superiore G. Mendel.

Oggi la Fondazione affianca le attività teoriche di insegnamento dell’IIS Mendel mettendo a disposizione le proprie strutture ed i propri mezzi.

L’AZIENDA AGRICOLA

La Fondazione, gestendo al meglio il patrimonio, opera attraverso la sua Azienda Agricola, la “Società agricola Scuola Agraria Ferrazzi e Cova srl”, che gestisce tutto il comparto agro-zootecnico della Fondazione seguendone le direttive. L’attività dell’azienda si sviluppa:

  • su oltre 150 ettari coltivati a destinazione su oltre 150 ettari coltivati a destinazione.
  • su oltre 150 ettari coltivati a destinazione.
  • sulla produzione di vino ottenuto dalle uve dei nostri vigneti.

Un’altra delle attività dell’azienda è la vendita diretta dei prodotti coltivati e trasformati al suo interno: asparagi, vino e spumante, zucche, mele, farina per polenta.

 

 

NEL NOSTRO ISTITUTO…

Sono presenti tre percorsi: 

  • Istituto tecnico
  • Istituto professionale
  • Corso serale IDA (Istruzione Degli Adulti)

Per ogni ulteriore informazione sui nostri corsi, si rimanda alla lettura del nostro Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) 19-22

 

 

  • La serra è luogo didattico e di vendita prodotti floreali e orticoli.
  • L’orto, situato presso l’Azienda Ferrazzi-Cova, è curato da docenti e studenti.
  • L’apiario permette agli studenti di frequentare corsi sull’apicoltura.
  • I laboratori (chimica, biologia, meristematica) sono scenario di sperimentazione e scoperta applicata alla teoria.

Leggi la presentazione in PDF

 

 

 

«… dar modo ai giovani studiosi

di agricoltura di attuare

sperimentare nella pratica dei campi gli insegnamenti

scienza.»

Francesco Ferrazzi

 

 

Sitografia

https://www.agrariomendel.edu.it/ (Sito dell’IIS Mendel)

http://www.ferrazzi-cova.it/ (Sito della Fondazione Ferrazzi – Cova)




Link vai su