Circ. N. 144

Data:

sabato, 13 marzo 2021

Argomenti
Notizia
PREAVVISO RIPRESA DELLE ATTIVITA’ DI LABORATORIO I

 

Circolare n° 144

Villa Cortese, 12 marzo 2021

 

 AGLI STUDENTI

ALLE FAMIGLIE

AL PERSONALE DOCENTE

AL PERSONALE ATA

SITO WEB

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTO il D.P.R. 275/1999 art. 4 e 5;

VISTO il D.P.C.M. del 14 gennaio 2021;
VISTO il D.P.C.M. 2 marzo 2021 art. 43 che per le c.d. “zone rosse” così dispone in materia di istruzione:

1. Sono sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta salva la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l'uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l'effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell'istruzione n. 89 del 7 agosto 2020, e dall'ordinanza del Ministro dell'istruzione n. 134 del 9 ottobre 2020, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

 

VISTA l’Ordinanza del Ministro della Salute del 12 marzo 2021 che colloca la regione Lombardia in c.d. Zona Rossa;

 

VISTE le disposizioni MIUR – USR Lombardia circolare 5112 del 13 marzo 2021:

 

E’ sospesa la didattica in presenza per tutte le scuole di ogni ordine e grado funzionanti nella regione; sono inoltre sospese le attività dei servizi educativi dell’infanzia. Rimane la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario l’uso di laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali, garantendo comunque il collegamento on line con gli alunni della classe che sono in didattica digitale integrata.

 

“…Si ritiene utile ricordare le principali disposizioni del D.P.C.M. 2 marzo 2021 che trovano applicazione per le scuole delle regioni collocate in zona rossa con il suddetto provvedimento governativo.

In particolare, oltre all’art. 43 comma 1 DPCM 2 marzo 2021, che dispone che “le attività dei servizi educativi dell’infanzia e le attività scolastiche e didattiche delle scuole di ogni ordine e grado si svolgono esclusivamente con modalità a distanza, si richiamano:

  • l’art. 40, comma 2 il quale prevede che “sono consentiti gli spostamenti strettamente necessari ad assicurare lo svolgimento della didattica in presenza nei limiti in cui la stessa è consentita.”
  • L’art. 21, comma 5, che prevede lo svolgimento delle riunioni degli organi collegiali solo a distanza, come del resto è stabilito per le riunioni di qualsiasi genere nell’ambito delle pubbliche amministrazioni dall’art. 13, comma 3.
  • L’art. 22, comma 1, che sospende i viaggi di istruzione, le iniziative di scambio o gemellaggio, le visite guidate e le uscite didattiche comunque denominate, privilegiando per i percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento le attività che non comportano uscite esterne.
  • L’art. 25, comma 1, che consente lo svolgimento di corsi di formazione solo con modalità a distanza. “


CONSIDERATA la necessità di assicurare il funzionamento dell’Istituzione scolastica nella condizione dell’emergenza sanitaria;

 

VISTA l’offerta formativa in essere contenuta nel PTOF 2019-22 specifica degli indirizzi in essere e le rispettive materie di ordinamento;

 

VISTO quanto deliberato dal Collegio dei Docenti nella seduta straordinaria del 9 novembre 2020 – delibere 26,27, 28 – in merito alle attività laboratoriali e alle esigenze di realizzazione di attività inclusive per studenti BES;

 

VISTE le richieste di effettuazione della didattica in presenza per studenti BES, pervenute da parte dei genitori;

 

VISTA l’attuale difficoltà a garantire una stabile connessione per tutte le classi simultaneamente dalle postazioni d’aula disponibili a scuola;

 

VALUTATA l’opportunità di contenere il numero delle presenze all’interno della scuola in ragione dell’ emergenza sanitaria, anche in considerazione del concomitante avvio della campagna vaccinale per il personale scolastico;

 


DISPONE

a partire dal giorno 15 marzo 2021 fino al 29 marzo 2021 quanto segue:

  1. le attività didattiche per tutte le classi dei corsi diurni e serali proseguono a distanza in modalità DDI (didattica digitale integrata) sulla piattaforma MEET della GSuite in uso, secondo il Piano per la DDI d’Istituto e il Regolamento approvati dal Collegio dei Docenti in data 22 ottobre 2020, ad eccezione di quelle di laboratorio che riprendono in presenza per tutte le classi del corso IeFP e per le classi del primo biennio Tecnico secondo il calendario e orario presenti sul sito;

LUNEDI’

ore

MARTEDI’

ore

MERCOLEDI’

ore

GIOVEDI’

ore

VENERDI’

ore

1C

8.30-13.00

1E

9.20-13.50

1P

8.30-12.10

1B

9.20-13.50

1A

8.30-13.00

2B

8.30-13.50

2A

8.30-13.00

2C

8.30-13.00

1D

8.30-13.50

1F

9.20-13.50

4P

8.30-13.00

2D

9.20-13.50

2E

9.20-13.50

3PB

9.20-13.00

2PB

9.20-13.50

 

 

 

 

2PA

8.30-13.00

 

 

3PA

10.10-13.50

 

  1. si conferma il rinvio delle prove INVALSI per le classi quinte, per le quali sarà comunicata una successiva calendarizzazione;

 

  1. sulla base dell’art. 22 del DPCM 2 marzo 2021 e successiva nota esplicativa MIUR del 4 marzo 2021 n° 343, proseguono le attività di PCTO previste nell’azienda agraria dell’Istituto nella scrupolosa osservanza del Protocollo Covid19 dell’Azienda Agraria, del Regolamento e successivi aggiornamenti in merito all’uso dei DPI;

 

  1. sono svolte in presenza le attività didattiche per gli studenti DVA e BES, che sono stati autorizzati a frequentare la scuola su specifica richiesta delle famiglie, per il monte ore giornaliero che la scuola è in grado di garantire nel rispetto delle disposizioni vigenti;

 

  1. I docenti assegnati alle classi e alle attività didattiche erogano il servizio tramite la didattica digitale integrata, attraverso la piattaforma MEET della GSuite, secondo le modalità già in uso; è sempre possibile, su richiesta, il ricorso alla strumentazione digitale e agli spazi dell’Istituto per garantire l’erogazione del servizio, nel rispetto prioritario del diritto allo studio di ciascuno.

 

  1. Il personale ATA presterà servizio in presenza secondo una turnazione ridotta comunicata dalla DSGA mediante circolare; il restante servizio sarà riorganizzato in modalità di lavoro agile. Da parte del personale di Segreteria il servizio verrà assicurato prioritariamente in modalità digitale.

 

NB Le presenti disposizioni potrebbero subire aggiornamenti e/o modifiche a seguito di interventi più restrittivi decisi dalle autorità territorialmente competenti, sulla base dell’evoluzione della pandemia.

Si raccomanda a tutti di consultare con opportuna frequenza il sito istituzionale dell’Istituto https://www.agrariomendel.edu.it.

La Dirigente Scolastica

                                                                             Prof.ssa Cristina Gualtieri

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 c.2 d.lgs. 39/93)

 

 


 

 

Documenti

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi.

Dettagli dei cookies