Ultima modifica: 29 Gennaio 2020

PCTO (ex Alternanza Scuola-Lavoro)

LINEE GUIDA PCTO

In attesa delle nuove indicazioni ministeriali per l’organizzazione dell’ASL nei prossimi a. s., rimane in vigore quanto precedentemente stabilito e normato dalla legge 107/2015.

La legge 107/2015 ha inserito organicamente l’Alternanza scuola-lavoro (Asl) nell’offerta formativa di tutti gli indirizzi di studio della scuola secondaria di secondo grado come parte integrante dei percorsi di istruzione al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti (art. 1, c. 33). La medesima legge, nei commi dal 33 al 43 dell’art. 1, sistematizza l’Asl dall’a. s. 2015-2016 nel secondo ciclo di istruzione, attraverso la previsione di percorsi obbligatori di alternanza nel secondo biennio e nell’ultimo anno della scuola secondaria di II grado, per un monte ore di durata di almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali, da inserire nel Piano Triennale dell’Offerta Formativa. L’organizzazione, impresa, ente che ospita lo studente assume il ruolo di contesto di apprendimento complementare a quello dell’aula e del laboratorio.

Classi Terze
Attività a scuola Novembre-Giugno -Corso base sulla sicurezza

-Stage interno presso l’azienda agraria Mendel -Restituzione stage d’istituto

-Attività curriculari ed extra-curriculari coerenti con la formazione d’indirizzo (uscite didattiche, partecipazione a convegni o a incontri su argomenti d’indirizzo, visite ad aziende durante il viaggio d’istruzione…)

Attività sul luogo di lavoro Giugno-Agosto -Stage esterno presso aziende o enti convenzionati oppure stage interno presso l’azienda agraria Mendel
Classi Quarte
Attività a scuola Settembre-ottobre -Restituzione stage estivo -Corso specifico sulla sicurezza
  Settembre-Giugno -Stage interno presso l’azienda agraria Mendel -Restituzione stage interno
Attività sul luogo di lavoro Giugno-Agosto -Stage esterno presso aziende o enti convenzionati
Classi Quinte
Attività a scuola Settembre-Giugno -Restituzione stage estivo

-Corso AISTP (Corso giovani e imprese, organizzato dall’Associazione Italiana Sviluppo Trasferimento e Professionalità)

 

A completamento delle 400 ore previste per tutte le classi del secondo biennio ed ultimo anno in base alla progettazione del CdC, le attività previste, per un monte ore pari a 60, riguardano partecipazione a fiere, viaggi d’istruzione, visite didattiche, incontri con esperti, attività laboratoriali extrascolastiche e partecipazione a progetti proposti dalla scuola, elaborazione della relazione per l’Esame di Stato (o Tesina di maturità).

Per gli studenti con programmazione didattica differenziata il percorso di alternanza potrà prevedere una riduzione del monte ore rispetto alle 400 ore previste dalla L. 107/2015, in base a quanto stabilito nel PEI (Piano educativo individualizzato) approvato dai singoli Consigli di Classe.

Certificazione finale
Come previsto dal D. lgs. 13 aprile 62/2017 e sulla base di quanto svolto nell’ASL, il Consiglio di classe compila e rilascia allo studente una certificazione delle competenze. Tale certificazione può essere acquisita negli scrutini intermedi e finali degli anni scolastici compresi nel secondo biennio e nell’ultimo anno del corso di studi; deve essere acquisita entro la data dello scrutinio di ammissione agli esami di Stato e inserita nel curriculum dello studente. La valutazione delle competenze concorre alla determinazione del voto di profitto delle discipline coinvolte nell’esperienza di ASL e, inoltre, del voto di condotta, partecipando all’attribuzione del credito scolastico.

Attività di alternanza ed Esame di Stato
Il D. lgs. 13 aprile n. 62/2017, al Capo III, art. 17, c. 9, afferma che nell’ambito del colloquio il candidato espone, mediante una breve relazione e/o un elaborato multimediale, l’esperienza di alternanza scuola-lavoro svolta nel percorso di studi. Per questo motivo si invitano gli studenti a compilare regolarmente una relazione dell’esperienza di ASL svolta.

Valutazione degli apprendimenti

Per la valutazione degli apprendimenti ogni dipartimento ha elaborato apposite griglie.

 




Link vai su