Ultima modifica: 19 Febbraio 2020

Corsi Serali IDA (Istruzione Degli Adulti)

Sono aperte le iscrizioni per il corso IDA serale (tecnico e professionale) per l’a.s 20/21 e si chiuderanno il giorno 15/10/2020. Per info, scrivere a: ida@agrariomendel.it

Ai corsi serali possono iscriversi:

  • studenti lavoratori

  • studenti che abbiano compiuto il 16° anno di età, che non possono frequentare i corsi diurni.

Il D.P.R. 263/12 e le Linee guida MIUR del 10 aprile 2014, con i quali si è proceduto alla riorganizzazione dell’istruzione degli adulti, hanno modificato anche la struttura dei corsi serali.

I cinque anni dei corsi serali sono suddivisi come segue:

  • Primo periodo didattico, che corrisponde ai primi 2 anni (classe prima e seconda)
  • Secondo periodo didattico, che corrisponde al secondo biennio (classe terza e quarta)
  • Terzo periodo didattico, che corrisponde all’ultimo anno (classe quinta).

Per gli studenti che non hanno conseguito il primo periodo didattico del secondo livello (primo e secondo anno del superiori) rivolgersi al CPIA 4 di Legnano, in quanto nel nostro Istituto il primo periodo didattico non è ancora attivo.

E’ comunque consigliabile contattare il referente del corso IDA, prof. Albè, prima di contattare il CPIA. La mail del referente IDA è  la seguente: ida@agrariomendel.it

Corso IDA secondo livello (serale) – Diploma di perito agrario
Dall’a.s. 2014/2015 è attivo un corso serale per conseguire il diploma di perito agrario.
Il corso è rivolto a tutti coloro che per motivi di lavoro, di famiglia o personali hanno abbandonato gli studi e intendono riprenderli per acquisire un diploma senza sacrificare la propria professione.
Una commissione di docenti valuterà il percorso scolastico e lavorativo dello studente valorizzando le esperienze che possono tradursi in credito scolastico e formativo.
L’orario settimanale è articolato su cinque pomeriggi, dal lunedì al venerdì, dalle 18:15 alle 22:35.
Attualmente sono attive le classi III, IV e V.
E’ tollerato il 25% di ore di assenza per motivi di salute e il 25% per motivi di lavoro certificati.
Sono valutati i crediti scolastici e professionali che consentono di ridurre le ore di frequenza.
In relazione ai titoli di studio posseduti ed alle caratteristiche professionali acquisite alcune discipline potranno essere accreditate.

Ha come obiettivo la diminuzione della dispersione scolastica con maggior attenzione alla flessibilità, valorizzando maggiormente l’esperienza e le competenze acquisite dagli allievi sia dal punto di vista culturale che professionale.
Ogni allievo avrà così un piano personalizzato sulla base dei propri crediti:

  • crediti formali(diplomi e certificati conseguiti in Istituti statali e/o  legalmente riconosciuti);
  • crediti informali (attività lavorative che hanno contribuito ad aumentare esperienze);
  • crediti non formali(interessi coerenti con l’indirizzo di studi)

L’articolazione del corso è costruita sulle esigenze di uno studente lavoratore, trattandosi di un’opportunità riservata a chi, per qualsiasi motivo, ha dovuto interrompere suo malgrado gli studi ed intende ripristinare un percorso educativo e professionale onde acquisire un titolo di studio statale.

Requisiti d’ammissione:
Possono essere ammessi al corso adulti lavoratori, disoccupati o non occupati.
• chi è in possesso del diploma di terza media sarà ammesso al 1° livello classe prima/seconda
• chi ha interrotto un istituto superiore, può essere ammesso ad una classe del triennio (terza, quarta o quinta) dopo il riconoscimento di crediti ed eventuali integrazioni formative;
• chi ha interrotto l’Istituto Tecnico o Professionale Agrario (anche molto tempo fa…), è ammesso alla classe alla quale ha ottenuto l’ultima promozione.

A partire dall’anno scolastico 2018-2019 è stato attivato il corso professionale dalla classe terza, con le stesse modalità del precedente corso.

Corso professionale di secondo livello (serale) indirizzo: Servizi per l’agricoltura e sviluppo rurale, opzione valorizzazione dei prodotti nazionali e del territorio.
Le materie del terzo anno sono:
AREA COMUNE: italiano, storia, lingua inglese, matematica
AREA INDIRIZZO: biologia applicata, chimica applicata e processi di trasformazione, tec. Allevamento vegetale ed animale, agronomia territoriale ed ecosistemi forestali, economia agraria e dello sviluppo territoriale, valorizzazione delle attività produttive e leg. naz. e comunitaria.

NUOVO CORSO PROFESSIONALE SERALE
Indirizzo: Agricoltura e sviluppo rurale valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane
MATERIA 3PS 4PS 5PS
ORE ORE ORE
ITALIANO 3 3 3
STORIA 1 1 1
INGLESE 2 2 2
MATEMATICA 3 3 3
LABORATORIO DI BIOLOGIA E DI CHIMICA APPLICATA AI PROCESSI DI TRASFORMAZIONE (A051) 2 2 /
TEC. DI PRODUZIONE VEGETALI E ZOOTECNICHE (A051,A052) 3 3 3
AGRONOMIA TERRITORIALE ED SISTEMI FORESTALI (A051) 2 2 2
ECONOMIA AGRARIA E LEGISLAZIOEND DEL SETTORE AGRARIO E FORESTALE (A051) 2 2 3
GESTIONE E VALORIZZAZIONE  DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SVILUPPO DEL TERRITORIO E SOCIOLOGIA RURALE (A051) 2 2 3
AGRICOLTURA SOSTENIBILE E BIOLOGICA (A051) 2 2 2
TOTALE ORE INSEGNAMENTO 22 22 22
TOTALE ORE COMPRESENZA 5* 5* 5*

Documentazione per studenti stranieri:

Approfondimenti:

 

Leggi la brochure informativa

 




Link vai su